Seleziona una pagina
Marca PEUGEOT
Modello 204 Break
Allestimento Grand Luxe
Cilindrata 1.130 cc
Alimentazione Benzina
Anno 1973
Km 103.000

Peugeot 204 Break 1.1 (40 kw – 54 cv) Grand Luxe, cambio manuale 4 marce, colore Bleu Pastel (1315), versione restyling 1969-1975 con volante imbottito a due razze e nuovo logo sulla mascherina (leone rampante dorato in plastica anziché scudo con testa di leone), italiana da sempre (no importazione parallela), acquistata nuova presso la Concessionaria Peugeot “Car” di Aosta, immatricolata Maggio 1973, targe nere originali di prima immatricolazione a 5 numeri (AO-06…), carta di circolazione originale a pagine originale, presente foglio complementarepercorsi 103.000 km, due precedenti proprietari fino al 2017 (anno in cui è stata acquistata dal sottoscritto), completa di doppie chiavi originali e libretti uso e manutenzione, iscritta ASI con TARGA ORO. Vettura conservata, sempre tenuta in garage, sanissima (presenti due piccolissimi segni di ruggine superficiale alla base del lunotto e del parabrezza, facilmente sanabili e con piccola spesa), mai restaurata, pianali sottoscocca originali e perfetti, eseguita solo riverniciatura esterna alcuni anni fa, ancora con fanaleria Cibiè e cristalli originali di fabbrica, ancora con vetrofanie originali, mai sostituito il motore (si riconosce poiché il numero sul monoblocco corrisponde al numero di telaio della vettura), mai installato GPL o metano, mai montato autoradio. Interni spettacolari, totalmente originali e bellissimi, sedili in similpelle azzurra privi di scuciture, pannelli e cruscotto integri, materiali di alta qualità per gli standard dell’epoca (le Peugeot negli anni 60-70 venivano chiamate le “Lancia francesi” per la loro raffinatezza e qualità costruttiva). La prima vettura di Casa Peugeot venduta in tutto il Mondo come World Car ad avere motore trasversale e trazione anteriore, facile da guidare e con ottima tenuta di strada (sospensioni a ruote indipendenti), moderna ed innovativa per il suo periodo (fu presentata nel 1965, quattro anni prima della nostra Fiat 128, vettura con analoga impostazione meccanica celebrata anch’essa per la sua modernità e robustezza). Motore XK4 in lega leggera (in blocco unico con il cambio) eterno, semplice, robusto, affidabile e silenzioso, appena eseguiti alcuni lavori di manutenzione (dimostrabili con fatture): sostituzione batteria, olio motore/cambio, filtro olio, filtro aria, pastiglie freni anteriori, tubi flessibili freni, liquido refrigerante, tappo radiatore, pompa benzina, candele, cavi candele, calotta, guarnizione coperchio punterie, pulizia impianto di raffreddamento, spazzole tergicristalli, lampadine retroilluminazione quadro strumenti, guarnizioni di gomma interne alle portiere, pulizia interni e sottoscocca, restauro professionale cerchi con riverniciatura bicolore esterno grigio/interno nero come in origine (compresa la ruota di scorta) e montaggio pneumatici estivi Hankook 155/70 R14 (compresa la ruota di scorta; spesa totale per quasi 1.000 Euro). Disponibili anche coppia paraspruzzi posteriori dell’epoca (nuovi mai montati) e tendina posteriore “veneziana” Gradulux, tipica delle vetture francesi anni 60-70. Comoda e versatile vettura familiare dalla linea simpatica ed originale, praticamente introvabile sia in Italia che nel resto d’Europa (soprattutto per targhe/documenti originali e per condizioni di conservazione così belle), ideale anche per cerimonie ed eventi vintage. Revisione da eseguire prima della consegna, tassa di proprietà esente poiché auto storica ultratrentennale.

PREZZO: 10.500 €

Passaggio di proprietà (a tariffa ridotta) escluso dal prezzo inserzionato ed a carico acquirente.

error: Content is protected !!